Scuolagenitori's Blog

Un sito dei genitori per i genitori

Un’occasione speciale. Un progetto per i genitori.

Cari genitori,

questa SCUOLA è per noi una missione, indirizzata a tutti coloro che hanno smarrito la strada  dell’educazione dei figli.. Approfittate di questa occasione unica e gratuita che la città di Piacenza vi offre, fate sentire la vostra voce e condividete i vostri dubbi.

Il modulo di iscrizione lo trovate quì : http://www.cppp.it/modulo_iscrizione_scuola_genitori.html

Vi aspettiamo!! Seguiteci anche su Facebook, cercate “Scuola Genitori”.

Annunci

10/05/2011 Posted by | Incontri, Scuola | , , , , , , | 8 commenti

Il progetto continua..è ora di rompere le uova!!

Cari amici della Scuola Genitori,

anche il terzo incontro vi ha visto numerosi e molto partecipi. Vi ringraziamo per le numerose domande e  per le vostre riflessioni.

“Non c’è ambito più produttivo di conflitti della famiglia. Litigi fra fratelli, opposizioni fra genitori e figli, incomprensioni fra padre e madre, anche in relazione alla gestione dei figli stessi.
Un universo, quello delle relazioni intrafamiliari, che lascia spesso i protagonisti sgomenti e in difficoltà nell’accettare la realtà, cosa che finisce con l’aggravare ancora di più la situazione.
I genitori di oggi si propongono l’obiettivo di farsi capire dai figli, di dialogare, di discutere. Non vorrebbero imporsi. È un’istanza legittima, ma rischia di risultare difficile da gestire. E così, contrariamente alle aspettative, i conflitti si moltiplicano e spesso alla fine, esaurite le risorse, si finisce col più classico degli sberloni, o viceversa, con l’assoluta compiacenza, per non dover affrontare la difficoltà della situazione.
Eppure i genitori manifestano la loro competenza educativa non tanto nei momenti di benessere familiare (che rientra ancora nell’area dell’affettività) ma nei momenti in cui gestiscono gli elementi di contrarietà, di divergenza, di indisciplina, di disordine.
Nei conflitti si misura la capacità educativa del genitore. È qui che si possono educare i figli alla relazione, all’ascolto, al sapersi confrontare e al saper convivere. È molto importante allora lavorare sull’area della competenza conflittuale e sull’area della coesione educativa.”  DANIELE NOVARA, 15.4.2011

23/04/2011 Posted by | Incontri | 1 commento

La funzione paterna nell’educazione dei figli…grazie ai 300 papà presenti!!

CARI PAPA’,  e care mamme, il 4 marzo 2011, per la seconda serata della Scuola Genitori eravate quasi 300.

L’ampia partecipazione e il vostro interesse ci ha dato tanti spunti di riflessione. Vi forniamo gratuitamente i materiali sul nostro sito.  http://www.cppp.it/la_scuola_genitori.html 

Domanda : Nella fatica di “sentirsi” padre, quale consiglio darebbe ai padri di oggi?

 Risposta del professor Fulvio Scaparro : Di avere più rispetto per le donne e di avere maggiore fiducia nella collaborazione con loro.

La Scuola Genitori è aperta a tutti coloro che condividono la passione per le problematiche educative e vogliono individuare strategie efficaci e condivise per aiutare i bambini a diventare grandi.

Fate sentire la vostra voce, ponete domande e fateci sapere la vostra opinione…e seguiteci anche su Facebook :cercate SCUOLA GENITORI . See you soon!!

01/03/2011 Posted by | Incontri, Scuola | , , , , , , , , , , | 4 commenti

La serata di apertura : più di 300 partecipanti!!

Ieri, 18 febbraio 2011, la dott.ssa Anna Oliverio Ferraris ha dato il via al ciclo di incontri previsti per la Scuola Genitori 2011.

Avete partecipato in tantissimi, ma non solo con la vostra presenza, anche con le vostre domande, dubbi e tanta voglia di imparare.

Abbiamo parlato del mondo del consumismo, dell’apparenza, degli spot, della Tv, dei social network ecc.

Questa universo appare affascinante e ipnotizzante agli occhi dei piccoli, ma forse… perchè lo è in primis agli occhi degli adulti.

Qualcuno mi scrive : “noi genitori non abbiamo effetti speciali” …ma forse la sfida più grande x un educatore è proprio questa: passare il messaggio che la vita reale è molto più sorprendente e accattivante di uno schermo.

E poi tante riflessioni sulle “bambine veline” e sulla strumentizzazione del bambino come target pubblicitario.

I materiali sul nostro sito www.cppp.it

  “Le pubblicità più abili riescono a far sentire la gente perdente se non possiede un determinato prodotto. I bambini e gli adolescenti sono molto sensibili a questo tipo di ingiunzione. E’ più facile resistere ad una pubblicità che invita ad acquistare un prodotto di quanto non sia resistere ad una pubblicità che fa capire, in modo pi…ù o meno subdolo, che coloro che non possiedono quel particolare prodotto sono degli sfigati, dei paria. Così facendo si va a colpire un nervo molto sensibile soprattutto in quelle età in cui per sentirsi a proprio agio si ha bisogno dell’approvazione del gruppo. E naturalmente si inducono anche insoddisfazioni, inquietudini.”

Anna Oliverio Ferraris – da Una pioggia di spot sulla testa dei bambini, in Conflitti n.2/2005

19/02/2011 Posted by | Incontri | Lascia un commento

Le serate della Scuola Genitori 2011, a Piacenza!!

Il Centro Psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti di Piacenza, cerca da diversi anni di aiutare i genitori a gestire il loro ruolo educativo.

I nuovi genitori appaiono fragili, spesso spaesati, ma in realtà sentono l’importanza dei grandi cambiamenti storici e sociali in atto e vogliono fare il meglio possibile per i loro figli.

È per questo che è stata ideata la prima  Scuola Genitori!  L’idea è di creare momenti di incontro e confronto per aiutare i padri e le madri ad affrontare in modo consapevole e sereno il loro delicato ruolo. Sentirsi meno soli nell’affrontare il proprio compito educativo, dire la propria opinione sull’essere educatori oggi, avere la possibilità di ascoltare altre esperienze e di riflettere sulla realtà che ci circonda, sono solo alcuni degli obiettivi che la Scuola si pone.

Non perdete tempo, l’educazione dei bambini non può aspettare!! Iscrivetevi, è gratis!!

PROGRAMMA 2011 :

* venerdì 18 febbraio 2011
LO VOGLIO, COMPRAMELO! Bambini consumisti o consumati? Con Anna Oliverio Ferraris (psicologa, Università La Sapienza di Roma, direttrice di Psicologia Contemporanea)

*venerdì 4 marzo 2011
QUANDO TORNI PAPA’? Presenza paterna nell’educazione dei figli Con Fulvio Scaparro psicoterapeuta, già docente all’Università di Milano

*venerdì 15 aprile 2011
CHE RABBIA! Come gestire i litigi in famiglia Con Daniele Novara pedagogista, direttore del Centro Psicopedagogico per la pace e la gestione dei conflitti

*venerdì 13 maggio 2011
SEMPRE ON-LINE! Adolescenti sempre connessi Con Gustavo Pietropolli Charmet psicoterapeuta, direttore dell’Istituto Minotauro di Milano

http://www.cppp.it/la_scuola_genitori.html –> compilate il modulo d’iscrizione e invitate i vostri contatti.

Responsabile scientifico della scuola: DANIELE NOVARA – Tutor di coordinamento della scuola : ELISA MENDOLA

Si rngrazia Ina Assitalia – Agenzia di Piacenza per la collaborazione e il sostegno al progetto!!

17/02/2011 Posted by | Incontri, Scuola | , , , , , , , , , , | 9 commenti

Bambini consumisti o consumati?!

Per la prima serata della SCUOLA GENITORI, venerdì 18 febbraio 2011, dalle 20.40, abbiamo deciso di  provocarvi.

Con Anna Oliverio Ferraris, psicologa, Università La Sapienza di Roma, direttrice di

Psicologia Contemporanea affronteremo diversi temi interessanti e di attualità.

La serata è intitolata  :“LO VOGLIO, COMPRAMELO!” Bambini consumisti o consumati?

La società odierna, così legata all’apparenza e al materialismo, rischia di creare nei bambini un pericoloso senso di onnipotenza, di possedere subito ciò che desiderano, di tirannia rispetto al mondo adulto.I genitori spaventati sono spesso vittima di un ricatto affettivo, tendendo quindi ad assecondare i desideri dei piccoli pur di “non farli piangere”.

Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra e lasciateci le vostre domande!!

Iscrivetevi quì : http://www.cppp.it/modulo_iscrizione_scuola_genitori.html

Vi aspettiamo numerosi!! E i vostri bambini? Potete lasciarli, nella sala attigua, al servizio gratuito di babysitting curato da Kairos Servizi Educatici S.r.l.!!

20/01/2011 Posted by | Incontri, Scuola | 5 commenti